Cos’è il GDPR e in cosa consiste

Il 14 aprile 2016 è stato approvato definitivamente il Regolamento Europeo in materia di Data Protection. La nuova norma abroga integralmente la direttiva Privacy 95/46/CE in materia di protezione dei dati personali e tutti dovranno adeguarsi entro il 25 maggio 2018.
Il regolamento introduce una serie di novità in materia di obblighi, diritti e conseguenti rischi, rilevanti per le aziende dal punto di vista economico (sanzioni fino al 4% del fatturato worldwide) e di immagine (possibili conseguenze di un incidente informatico che metta a rischio l’integrità o la riservatezza dei dati).

Tutti i Soggetti Pubblici e Privati che effettuano il trattamento di dati personali (archiviati in forma elettronica e/o cartacea) sono tenuti ad adeguarsi agli adempimenti previsti dalla normativa. L’inosservanza comporta il risarcimento dei danni nei confronti dei soggetti i cui dati sono stati impropriamente utilizzati nonché l’applicazione di sanzioni amministrative e penali.

Cosa la tua azienda può fare

Puoi affidare la gestione della messa a norma a dei professionisti del settore, operatori tecnici competenti che ti guideranno in questo intricato percorso fornendo alla tua azienda gli strumenti giusti per poter affrontare l’adeguamento in maniera semplice e lineare.
In questo momento è infatti più che mai importante scegliere un supporto tecnico affidabile e preparato, che utilizzi le migliori risorse e i migliori strumenti per la TUA azienda